SPRING IS LATE!

"Dal rinascimento alla Rinascente"

.

La performance si è svolta agli Uffizi, in piazza Signoria  e a Palazzo Strozzi, le stanze principali della città museo.
Voleva essere una dimostrazione di riappropriazione degli spazi per il contemporaneo.
Voleva documentare la situazione attuale del centro della città, in particolare l'arte "contemporanea" che si trova esposta sotto gli Uffizzi (caricature, ritratti e mimi)
Voleva accennare, inoltre, al ruolo degli extracomunitari nella nostra società e mirava anche ad indagare il limite tra legalità e illegalità durante un trasporto, infatti non è stato chiesto nessun permesso, neanche agli addetti al trasporto.
Infine è stato un piccolo tributo alla primavera che fu, ma che tarda a ritornare.

.

 

.